mercoledì, aprile 05, 2006

Convertire un RM in avi o DVD

In questo breve tutorial vedremo come convertire un filmato codificato in formato Real (anche con frame rate variabile) in un avi/divx o in dvd. - Useremo solo programmi freeware.


Programmi necessari

1) Un player per il formato Real, va benissimo Real Alternative oppure uno dei players disponibili sul sito Real


2) Avisynth 2.5.5 + Una versione modificata del DirectshowSource
Download Avisynth
Download Directshow

3) Realmedia Splitter
Download

4) VirtualdubMod
Download

5) Necessari solo per conversione in dvd:
FitCd
QuEnc


Primi Passi

Installate Avisynth, successivamente registrate lo splitter contenuto nella cartella "release":

Come si registra uno splitter?
Io ho estratto il file in c:\ poi sono andato in Start ---> Esegui ---> regsvr32 C:\RealMediaSplitter.ax

Il filtro Directshow andrà messo nella cartella C:\programmi\Avisynth2.5\plugins (se sono state mantenute le impostazioni d'installazione standard di avisynth).


Conversione

Avviate il blocco note e scrivete:

Loadplugin("C:\programmi\Avisynth2.5\plugins\directshowsource.dll")
DirectShowSource("C:\miofilmato.rm", 25.00, convertfps=true)

Ovviamente dovrete modificare il nome e la cartella del file real.
Salvate con estensione .avs .... che so conversione.avs

Ora aprite Virtualdubmod:

File ---> open Video ---> Aprite il file conversione.avs
Video ---> Fast Recompress
Video ---> Compression .... settate i parametri del codec divx, se non sapete come fare o non l'avete neanche installato, leggete questa guida:
Streams ---> stream list ---> tasto destro sulla traccia audio ... full processing mode
Streams ---> stream list ---> tasto destro sulla traccia audio ... compression ... settate il codec mp3
File ---> Save .... salvate come avi.


Conversione in dvd

Partiamo dal file avs, creato col blocco note, apriamo Fitcd, clic su source, caricate il file avs e impostate tutto come segue:

Image hosting by TinyPic

Salvate il nuovo file avs e fate partire QuEnc, caricate il nuovo file Avs e impostate come segue (bitrate escluso, per conoscerlo è necessario utilizzare un calcolatore, come powerbit o AdvBitrate (dove dovrete inserite rispettivamente la durata, il numero di tracce audio, il bitrate usato per l?audio (nel nostro caso 192 kbps), il supporto (DVD-R 4.37 GB o 4475 MB))

Image hosting by TinyPic

clic su advanced e impostate come segue:

Image hosting by TinyPic

clic su "apply" e clic su "Encode"

Una volta creato il file mpg potete procedere con il processo di authoring, cioè creerete la strutture del dvd, a tal fine potrete usare lo stesso QuEnc (avviso che è una funzione in fase sperimentale) o DVDAuthorGUI:

Con QuEnc
Fate partire il programma, clic su advanced, clic su "author dvd" (vi dice che è in fase sperimentale), caricate il file mpg e selezionate la cartella dove volete salvare il dvd.

Con DVDAuthorGui
Facciamo partire il programma e clicchiamo su Add Title, in "tipo file" selezionate "mpeg with NAV packet" e caricate il file mpg, una volta fatto, cliccate su Author DVD, scegliete la cartella dove volete salvare il dvd.

Credo sia tutto, c'è da dire che il plugin directshowsource è ancora in fase sperimentale per cui non sono esclusi alcuni inconvenienti.

2 Comments:

Blogger Joe Berenguer said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

1:33 AM  
Blogger Andrea Bondi said...

Grazie per questo mezzo-tutorial, molto utile!

12:08 PM  

Posta un commento

<< Home